• header.jpeg

Poliambulatorio

Specialità mediche

dottore

Dr. Stefano Nicoletti - Specialista in Ortopedia e Traumatologia

 

Medico chirurgo Specialista in Ortopedia e Traumatologia.
Nato a Mirandola (MO) il 21/04/1971, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia nel 1998.
Nel 2003 ha conseguito la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso la stessa Università al Policlinico di Modena con Tesi dal Titolo: “La rivalutazione delle protesi monocompartimentali di ginocchio: casistica della Clinica Ortopedica di Modena”.
Durante la specializzazione ha lavorato presso il Consorzio del Monte Cimone (MO) come medico traumatologo di pronto soccorso sulle piste da sci.
Medico sociale e responsabile ortopedico del Sassuolo Calcio nelle stagioni 2001/2002 e 2002/2003.
Dall’ottobre 2003 collaboratore della Casa di Cura “Città di Parma” (PR), dove, come aiuto del Prof. Paolo Adravanti, ha iniziato a specializzarsi in chirurgia del ginocchio, dalla branca artroscopica alla protesica, frequentando diversi “cadaver-lab” di massimo livello all’estero:
Corso di anatomia e tecnica chirurgica ed artroscopica del ginocchio – Nizza (Francia), ottobre 2004.
5° Annual advanced hands on “knee reconstruction course” - Orthopedic Learning Center Rosemont – Chicago (USA), maggio 2006.
Advance course in knee surgery: the peripheral complex and the combined ligaments lesions – Nijmegen (Olanda), ottobre 2006.
7° Annual advanced hands on “knee reconstruction course” - Orthopedic Learning Center Rosemont – Chicago (USA), maggio 2008.
Dal 2003 socio attivo SIA (Società Italiana di Artroscopia) e SIGASCOT (Società Italiana di Chirurgia del Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie Ortopediche).
Autore e coautore di pubblicazioni su riviste e libri nazionali riguardo le problematiche della chirurgia del ginocchio.
Ha frequentato numerosi corsi teorico-pratici su questa chirurgia:
- XIX Corso teorico-pratico di chirurgia artroscopica – Bologna, febbraio 2004.
- Corso di aggiornamento in chirurgia ortopedica: chirurgia del ginocchio – Milano, giugno 2004 (istruttore).
- Corso: “Tecniche di stimolazione biofisica nell’osso e nella cartilagine” – Roma, settembre 2004 (istruttore).
- Scuola permanente di aggiornamento di chirurgia artroscopica ed ortopedica – Parma, novembre 2004 (istruttore).
- Corso: “Il dolore mediale di ginocchio e la patologia trombo embolica nella chirurgia ortopedica dell’arto inferiore” - Negrar (VR), novembre 2004.
- Corso “Protesi di ginocchio totali e monocompartimentali ad alta flessione” – Modena, aprile 2005.
- Surgical Winter Games Knee Course – Cortina d’Ampezzo (BL), aprile 2006.
- Corso di aggiornamento nella patologia del ginocchio – Parma, febbraio 2007 (istruttore).
- Corso “L’esame obiettivo del ginocchio” – Sassuolo (MO), novembre 2007.
- 2° Corso Propedeutico nella ricostruzione Artroscopica del LCA – Modena, febbraio 2008.
- 3° International Surgical Course “Shoulder & Knee arthroscopy & arthroplasty live surgery” – Tarvisio (UD), febbraio 2008.
- Corso “Lesioni legamentose complesse del ginocchio” – Parma, aprile 2008 (istruttore).
- Corso “Il trapianto di menisco” – Sassuolo, settembre 2008.
- Corso “L’utilizzo degli Allograft nella traumatologia sportiva” – Sassuolo (MO) , ottobre 2009.
- 4° Corso propedeutico nella ricostruzione artroscopica del LCA – Modena, febbraio 2010 (istruttore).
-
Relatore e correlatore a diversi congressi nazionali:
- 1° Convegno Nazionale SICORMED – Milano, marzo 2005.
- 17° Congresso Nazionale S.I.A. – Catania, maggio 2005.
- Congresso ORTOREUMA 2005 – Milano, ottobre 2005.
- Convegno Chirurgia e riabilitazione delle protesi: articolazione di spalla, anca, ginocchio – Parma, giugno 2006.
- Incontro SIGASCOT “L’artrosi monocompartimentale del ginocchio” – Rimini, settembre 2006.
- 1° Congresso Nazionale SIGASCOT – Bologna, ottobre 2006.
- Combined Meeting American Knee Society SIGASCOT – Borgo la Bagnaia (SI), settembre 2007.
- 2° Congresso Nazionale SIGASCOT – Bari, ottobre 2008.
- XVIII Congresso di Traumatologia e Riabilitazione Sportiva “La cartilagine del ginocchio: strategie di cura nei pazienti sportivi dal trauma all’artrosi” – Bologna, aprile 2009.
- International Forum “Update on Double Bundle ACL Reconstruction” – Milano, maggio 2009.
- XIX Congresso Nazionale S.I.A. “Trent’anni di artroscopia in Italia” – Roma, ottobre 2009.
- Giornata superspecialistica SIGASCOT - SIA ; Milano, novembre 2009.
- 94° Congresso Nazionale SIOT – Milano, novembre 2009.
- Congresso di Chirurgia Protesica di Ginocchio Primaria Complessa e di Revisione – Firenze, aprile 2010.
- Convegno “Artroplastica del ginocchio: come stanno cambiando le regole del gioco” – Roma, maggio 2010.

Dal gennaio 2005 collaboratore Ospedale di Suzzara.
Dal 2006 responsabile ortopedico Modena Rugby.


• GIORNO DI VISITA IN LIBERA PROFESSIONE : Martedi

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE ALLO : 059 212090

Dr Sacchetti Gianluigi - Specialista in Ortopedia e Traumatologia, Chirurgia Protesica Ginocchio ed Anca

Il Dr. SACCHETTI GIANLUIGI ha frequentato e conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “Lazzaro Spallanzani” di Reggio Emilia da cui è stato licenziato nel 1977 con giudizio finale di 60/60.

Si è iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia ove si è laureato in data 27 Settembre 1985 con 110/110 con summa laude discutendo la tesi “Valutazione comparativa tra TC e Artroscopia nella diagnosi delle lesioni meniscali e legamentose del ginocchio”con relatore l’Ill.mo Prof. P. Bedeschi, allora Direttore della Clinica Ortopedica e Traumatologica del Policlinico di Modena. Nello stesso anno ha espletato l’Esame di Stato per la abilitazione professionale riportando la votazione di 90/90. E’ iscritto dal Gennaio 1986 all’Albo Professionale presso l’Ordine dei Medici ed Odontoiatri di Modena. Ammesso con esame alla Scuola di Specialità in Ortopedia dell’Università di Modena ha conseguito la specializzazione in Ortopedia in data 31/10/ 1990 con 50/50 discutendo la tesi “ La Sindrome di Volkmann degli arti inferiori” con relatore il Prof. A. Landi attualmente Direttore della Divisione di Chirurgia della Mano del Policlinico di Modena. Nel 1991 viene ammesso con esame alla Scuola di Specialità di Chirurgia della Mano in cui consegue la specializzazione in data 18/11/ 1993 con 50/50 discutendo la tesi “La polidattilia radiale” con relatore il Prof. A. Caroli. allora Responsabile della Sezione di Chirurgia della Mano del Policlinico di Modena. Durante il conseguimento della Specializzazione in Ortopedia ha frequentato il reparto di Ortopedia diretto dal Prof. P. Bedeschi ed in particolare il reparto di chirurgia dell’anca e del ginocchio e di patologia pediatrica la cui responsabilità era allora affidata al Dr. A. Vaccari attualmente Primario dell’Ospedale Civile S. Agostino a Baggiovara (Modena). In tale periodo ha sviluppato interessi sia nel campo dell’artroscopia di ginocchio che nella chirurgia protesica dell’arto inferiore nonché nella traumatologia dei grossi segmenti. Dal 01/01/1989 al 30/04/1990 ha vinto il concorso di borsista presso la Clinica Ortopedica e Traumatologica del Policlinico di Modena per il servizio di Urgenze ed Emergenze del Pronto Soccorso sull’argomento “ Perfezionamento clinico applicativo nel trattamento delle urgenze in ambito ospedaliero”. Dal 07/05/1990 al 31/12/1992 è stato confermato come borsista presso la Clinica Ortopedica del Policlinico sullo stesso argomento. Dal 1989 è passato al reparto di traumatologia e chirurgia dell’arto superiore affidato al Prof. A. Landi con cui si è interessato di artroscopia di polso e di chirurgia dei nervi periferici. Nel 1990 ha frequentato per 3 mesi il reparto di Chirurgia dell’Anca e dell’Arto Superiore presso il centro “Wrightington Hospital “ di Wigan in Inghilterra ove fu direttore il Prof J. Charnley , padre delle Protesi d’Anca, e diretto dal Prof. J. Stanley massimo esperto mondiale di artroscopia di polso e di protesi di gomito particolarmente nei pazienti reumatoidi. In tale periodo ha frequentato pure il Corso per Chirurghi Continentali presso il Royal National Hospital di Londra con istruttori come G. Bentley massimo esperto dei problemi di cartilagine del ginocchio e M. Freeman ,padre delle Protesi di Ginocchio insieme a J. Insall suo compagno ad Oxford. Dal 23/09/1993, dopo aver vinto il relativo concorso, viene assunto presso L’Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena in qualità di Dirigente di I° Livello nella Clinica Ortopedica e Traumatologica diretta dal Prof. P. Bedeschi . Nel Giugno 1996, 1997,1998 ha frequentato il reparto del Prof. Snyder allo SCOI di Los Angeles per aggiornamenti in artroscopia della spalla e del ginocchio. Nel Giugno 1999 ha visitato il reparto del Prof. Wolf a San Francisco per aggiornamenti in chirurgia artroscopica di spalla e ginocchio e di nuovo lo SCOI del Prof . Snyder a Los Angeles per la chirurgia della spalla. In Maggio 2002 ha trascorso un periodo presso il reparto del prof. A. Hedley a Phoenix per aggiornamenti in chirurgia protesica di anca e ginocchio.
Dal 1995 è Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Chirurgia Generale. Ha collaborato alla stesura e discusso come controrelatore diverse tesi di laurea e di specializzazione in Ortopedia.
Come responsabile della Chirurgia dell’Arto Inferiore ha sviluppato la Chirurgia Conservativa e Protesica del giovane adulto con particolare interesse per l’artroscopia dell’anca, le protesi di rivestimento della coxo-femorale, le protesi mono-compartimentali del ginocchio e la chirurgia navigata con l’utilizzo della navigazione intra-operatoria e la chirurgia PMT (patient matched technology) con RMN o TC pre-operatoria per la customizzazione degli impianti.
Attualmente è libero-professionista con convenzione di chirurgia ortopedica come responsabile presso l’Ospedale di Suzzara(Mn) e l’OPA Casa di Cura Nigrisoli di Bologna.

• GIORNO DI VISITA: MARTEDI : dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle 17,00 alle 19,00

• GIORNO DI VISITA : VENERDI' : dalle 9,00 alle 12,00

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE ALLO: 059 212090

Dr. Stefano Boschi - Specialista in Ortopedia e Traumatologia

laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università agli Studi di Modena nell’anno 1989;

specializzato in Ortopedia e Traumatologia presso la Clinica Ortopedia di Modena nell’anno 1994;
assunto dall’Ausl di Modena presso l’Ospedale Civile di Modena Sant’Agostino dal dicembre 1993;
titolare del modulo di Chirurgia della spalla dal marzo 2002;
dal 2003 collaboratore della Casa di Cura Fogliani di Modena;
dal 2003 collaboratore della Casa di Cura Malatesta Novello di Cesena;
dal 2003 collaboratore della Casa di Cura Villa dei Gerani di Trapani;
dal 2004 collaboratore della Casa di Cura Villa Verde di Reggio Emilia
dal 2008 collaboratore della Casa di Cura Villa Salus di Reggio Emilia
numerose frequenze presso i principali centri di chirurgia della spalla, del ginocchio e dell’anca in particolare artroscopica negli Stati Uniti:
Snyder
Burkhart
Esch
Gartsman
Wolf
Philippon
Fox

diploma di eccellenza nel trattamento delle lesioni della cuffia dei rotatori (1999) Scotsdale Arizona presso Dott.Gartsman;
relatore a numerosi congressi in diversi argomenti, negli ultimi anni con interesse specifico sulla chirurgia artroscopica della spalla, artroscopica del ginocchio ed artroscopica dell’anca;
autore di molte pubblicazioni in diversi argomenti, negli ultimi anni con maggior specificità sulla chirurgia artroscopica di spalla su riviste nazionali ed internazionali;
Socio Ordinario della Società Italiana di Artroscopia
componente della “faculty” area spalla per la Societa’ Italiana di Artroscopia (SIA)
componente della “faculty” area anca per la Società Italiana di Artroscopia (SIA)
dall’ ottobre 2009 responsabile e coordinatore di tutte le faculty della Società Italiana di Artroscopia (SIA)
istruttore a corsi teorici pratici sulla chirurgia artroscopica della spalla:
Montecatini Terme (2000)
Il Ciocco (2001)
Pesaro (2002)
Master SIOT sulle lesioni antero superiori cuffia Ravenna (2003)
“The Prague arthroscopic corse of the knee and shoulder” Praga (2004)
Orthoreumaster SIA Parigi (2004)
“live surgery” Mitek SIA tour Pesaro (2004)
Master SIOT sulle lesioni cuffia Ravenna (2005)
Lucca SIA (2005)
Winter surgical Games Cortina (2005)
Corso avanzato SIA cad lab Chicago (2005)
Corso avanzato SIA cad lab Barcellona (2005)
Corso avanzato SIA cad lab Barcellona (2006)
Master SIOT lesioni cuffia Ravenna (2006)
Corso avanzato SIA cad lab Chicago(2006)
Corso SIA cad lab Orthoreumaster Parigi (2006)
Docenza c/o master di alta specializzazione in chirurgia della spalla
(Università di Bologna) Cattolica (2006)
Corso avanzato SIA cad lab Barcellona (2007)
Corso SIA cad lab Ortoreumaster (chairman) Parigi (2007)
Corso avanzato SIA cad lab in associazione con AANA Chicago (2007)
International SIA-AANA Tarvisio 2008
Corso avanzato SIA cad lab Barcellona 2008
Master SIOT lesioni di cuffia Ravenna 2008
Corso avanzato SIA cad lab in associazione AANA SIGASCOT SICSEG Chicago 2009
Corso avanzato SIA cad lab Barcellona 2009


organizzatore di corsi teorici pratici sulla chirurgia artroscopica di spalla:
Ravenna (2002)
Ravenna (2003)
“live surgery” Modena (2004)
Lucca SIA (2005)
Cison di Valmarino (2006)
“live surgery” Modena (2007)
“live surgery” Modena (2009)

istruttore corsi teorico pratici su ricostruzione artroscopica lca e protesi ginocchio
ed artroscopia dell’ anca :
Modena 2006 (protesi ginocchio)
Modena, Milano Marittima 2007 (ricostruzione artroscopica lca)
Raggio Emilia 2008 (ricostruzione lca)
Modena, Milano Marittima 2008 (ricostruzione artroscopica lca)
Cittadella 2008 ( 1° corso propedeutico artroscopia anca)
Modena 2009 (ricostruzione artroscopica lca)
Corso SIA cad lab (artroscopia anca) Arezzo 2009

- organizzatore incontri internazionali sulla protesica di ginocchio
Modena (2007)


• GIORNI DI VISITA IN LIBERA PROFESSIONE: : Lunedì dalle ore 17,00

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE ALLO : 059 212090

Prof. Antonio Mingione - Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Laureato a Modena nel 1970.

Dal 1970 Assistente presso la Clinica Ortopedica e Traumatologica di Modena
Specializzazione in “ Ortopedia e Traumatologia “.
Diploma in “ Sofrologia ed Ipnosi “.
Specializzazione in “ Fisiochinesiterapia Ortopedica “.
Specializzazione in “ Chirurgia della Mano “.
Nel 1981 vince il concorso nazionale per “ Professore Associato “ in “ Ortopedia e Traumatologia “ presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

La Facoltà di Medicina e Chirurgia di Modena e Reggio Emilia gli affida:
la Presidenza del Corso di Laurea in “ Fisiochinesiterapia “,
dal 1996 al 2003.
la Direzione della Scuola di Specializzazione in “ Chirurgia della Mano “
dal 1996 al 2003.
La Direzione della Scuola di Specializzazione in “ Neurochirurgia “
dal 1997 al 2001
La Direzione della Scuola di Specializzazione in “Ortopedia e Traumatologia “ dal 1997 al 2003.
E’ autore di 106 pubblicazioni a stampa, tra cui alcuni capitoli di libri ed una monografia sulla ricostruzione plastica tegumentaria della mano.
Dal 1972, docente in tutti i Corsi di aggiornamento di “ Chirurgia della Mano “, svoltisi annualmente quasi senza interruzioni sino al 2003.
E’ stato Socio Ordinario della:
“ S.E.R.T.O.T. ”, “ Società Emiliano - Romagnola - Triveneta di Ortopedia e Traumatologia “.
“ S.I.C.M. “, “ Società Italiana di Chirurgia della Mano “.
“ S.I.O.T. “, Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia “, nel cui Consiglio Nazionale è stato eletto nel biennio 1996 – 1998.
“ S.I.C.O.T. “, “Società Internazionale di Chirurgia di Ortopedia e Traumatologia “.
E’ stato relatore in vari Congressi delle su nominate Società Scientifiche.

• GIORNO DI VISITA: : Giovedì pomeriggio

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE AL N° 059 212090

Dott. Edoardo Pescatori - Specialista in Urologia ed Andrologia

L’Andrologia è la branca medica che si occupa della sfera sessuale e riproduttiva maschile.

E' stato Direttore scientifico del Giornale Italiano di Medicina Sessuale e Riproduttiva.
Professore a contratto presso l'Universita' di Sassari.

SINTESI DI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE


Edoardo Pescatori è nato a North Adams (Mass.) – USA, il 31 Dicembre 1960. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’ Università degli Studi di Padova nel 1986, e nella stessa Università si è specializzato in Urologia nel 1991, con il massimo dei voti e lode, con tesi sperimentale in ricerca andrologica (v. sotto).
Dopo aver ottenuto il riconoscimento della laurea Italiana in Medicina e Chirurgia negli U.S.A., ha trascorso un anno di attività clinica (attività operatoria e diagnostica) e di ricerca presso la Boston University Medical School (Direttore del Programma: Prof. Irwin Goldstein) nel settore delle Disfunzioni Sessuali Maschili, conseguendo nel 1992 l’attestato di "Fellow in Male Erectile Dysfunction". Da allora il principale interesse clinico e di ricerca del Prof. Pescatori è stato l’area dell’Andrologia e segnatamente delle Disfunzioni Sessuali Maschili. Ulteriore training chirurgico andrologico è stato conseguito presso il Middlesex Hospital di Londra (Direttore del Programma: Dr. David Ralph). Le competenze di Chirurgia Andrologica del Prof. Pescatori comprendono: l’impianto di protesi peniene, correzione chirurgica con varie tecniche di pene curvo congenito ed acquisito (malattia di “La Peyronie”, o “Induratio Penis Plastica”), interventi di aumento di circonferenza peniena per casi di deficit erettile su base geometrica, oltre a interventi per varicocele, idrocele, fimosi.
Già Dirigente Medico di I° Livello presso la Cattedra di Urologia di Modena, il Prof. Pescatori è attualmente Professore a contratto nell’ambito della Scuola di Specializzazione in Urologia dell’ Università di Sassari.

Diplomi e riconoscimenti conseguiti
- 1989: titolo di "Research Fellow in Urological Oncology", dopo un anno trascorso presso la
Cleveland Clinic (Cleveland, U.S.A.)
- 1992: conferimento del Premio "Prof. Rodolfo Ferrari" per l' Urologia sul tema "Ricerca
sperimentale in campo urologico e andrologico".
- 1992: conseguimento del titolo "Fellow of the European Board of Urology".
- 2000: conferimento di “Erectile Dysfunction Research Award 2000” da parte di ABBOTT
Laboratories

Principali attività di ricerca - produzione scientifica – cariche societarie
- Elaborazione di modello animale originale per erezioni ed eiaculazioni riflesse (tesi specialità);
- Studi sull’emodinamica del pene nell’uomo (Boston - USA)
- Studio su come migliorare la affidabilità delle protesi peniene (Boston - USA)
- Studio sulla fattibilità di sistemi impiantabili nel pene a rilascio controllato di farmaci (Londra)
- Autore di numerose pubblicazioni in ambito Nazionale ed Internazionale su riviste scientifiche,
- Autore di svariati capitoli in testi medici Italiani ed Esteri, numerose presentazioni scientifiche
eseguite in Congressi Nazionali ed Internazionali.
- Membro di: - Società Italiana di Andrologia,
- European Society for Sexual Medicine,
- International Society for Sexual & Impotence Research (Comitato Scientifico).

Attività Editoriale
Direttore del Giornale Italiano di Medicina Sessuale e Riproduttiva


Le attività andrologiche comprendono, tra le altre:

- valutazione ambulatoriale di difficoltà di erezione, eiaculazione precoce, pene curvo congenito ed
acquisito (malattia di “La Peyronie”, o “Induratio Penis Plastica”), infertilità, varicocele;

- diagnostiche strumentali: * emodinamica peniena (cavernosometria/-grafia dinamica)
• studio delle erezioni notturne
• studio della sensibilità del pene (“biotesiometria peniena”)
• rigidometria assiale
• test di erezione indotta farmacologicamente

- i programmi chirurgici disponibili comprendono in particolare: * posizionamento di protesi peniene
• vari interventi di correzione di curvatura del pene
• aumento di circonferenza peniena per difficoltà erettile su base geometrica
• legatura vasi gonadici per varicocele
• eversione della vaginale per idrocele
• circoncisione
• frenuloplastica

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE AL N° : 059 212090

Dr. Verna Andrea - Neurologo

Specialista in Neurologia, esegue elettromiografia-potenziali evocati per Tunnel carpale, sciatalgie, cervico-brachialgie.

Esegue visite per malattie degenerative del sistema nervoso (Sindrome Parkinsoniana, Sclerosi a placche, demenze senili,ecc), cefalee di varie origini, vertigini.

• GIORNO DI VISITA: Martedi

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE ALLO : 059 212090

Prof. Coppini Maurizio - Specialista in Dermatologia e Malattie Veneree

Professore Aggregato di Venereologia Clinica dermatologica Universita' di Modena e Reggio Emilia.


• GIORNO DI VISITA: : Mercoledi' dalle ore 15,00

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE ALLO : 059 212090

Prof. Valerio Maria Jasonni - Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Il prof. Valerio M Jasonni, nato a Bologna il 2 novembre 1944, si è iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bologna nell'anno 1963.

Si è laureato il 23 Luglio 1969 con la votazione di 110 su 110 e lode. Nella 2^ sessione dell'anno 1969 ha poi superato, presso l'Università di Bologna, l'Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di medico chirurgo.
Ha conseguito il Diploma di specialista il 5 Dicembre 1973 con voti 70 su 70 e lode, discutendo una Tesi sui tests diagnostici ipotalamo-ipofisari.
Nell'ottobre 1969 e nel maggio 1970 è stato inviato dal prof P. Quinto a frequentare il laboratorio di Endocrinologia Ginecologica del "Chelsea Hospital for Women" di Londra, diretto dal prof. L.F. Sommerville, dove ha svolto ricerche nel campo della endocrionoògia ginecologica. Dal 1 novembre 1972 al 22 aprile 1975 ha ricoperto il ruolo di Assistente Universitario Ordinario presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università di Bologna. Dal 23 aprile 1975 al 19 maggio 1975 ha ricoperto il ruolo di Assistente Ospedaliero Incaricato di Ostetricia e Ginecologia presso il Servizio di Fisiopatologia della Riproduzione, diretto dal prof. C. Flamini. Nel 1976 ha frequentato la clinica ginecologica chirurgica dell’Università di Lubiana dedicandosi a interventi oncologici e della statica pelvica
Dal 20 maggio 1975 al 31 luglio 1978 è stato Assistente Ospedaliero di ruolo presso il Servizio di Fisiopatologia della Riproduzione diretto dal prof. C. Flamigni. Dal 1 agosto 1978 al 11/6/1985 è stato incaricato alla funzione di Aiuto di Ostetricia e Ginecologia con rapporto di lavoro a "tempo pieno", sempre presso il Servizio di Fisiopatologia della Riproduzione. Il 20 Gennaio 1988 risulta vincitore del concorso a posto di professore universitario di ruolo II fascia ed il 15/6/1988 e' nominato professore associato di Endocrinologia Ginecologica presso l'Universita' di Bologna. Dal 1 Novembre 1989 ha la disciplina di Ginecologia ed Ostetricia ed è stato confermato nel 1992.
Il prof. Jasonni e' stato segretario della scuola di specializzazione in Ginecologia e Ostetricia con indirizzo in Fisiopatologia della Riproduzione sino all'anno accademico 93-94.
Il prof. V.M.Jasonni e' membro di numerose societa' scientifiche italiane e straniere, e' stato relatore ufficiale a vari congressi nazionali ed internazionali ed autore di capitoli in vari trattati di ginecologia e ostetricia. L'attività' scientifica e' documentata da 500 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali e in trattati di ginecologia e ostetricia, oltre ad aver organizzato congressi nazionali ed internazionali pubblicati su testi nazionali ed internazionali.
Nel 1993 risulta vincitore del Concorso per Professore Universitario di I° Fascia bandito nel 1992 per le Università di Bari e Messina. Nel Luglio 1994 è chiamato all'unanimità alla Cattedra di Ginecologia Endocrinologica dell'Università di Messina. Dal 17 Febbraio 1997 svolge temporanee funzioni apicali presso l’Università degli Studi di Modena dove viene chiamato per trasferimento alla Cattedra di Ginecologia e Ostetricia a partire dal 1 Novembre 1997.
Dal 1998 al Dicembre 2009 è professore ordinario di Ginecologia e Ostetricia presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia per due mandati consecutivi sino al Novembre 2005 e nuovamente dal 01 Novembre 2008. Nel 2008 è stato consulente scientifico dell’Istituto Nazionale Tumori di Romagna (IRST). Dal 2009 è direttore scientifico della Rivista Italiana di Ostetricia e Ginecologia. Le attività a cui si è maggiormente dedicato sono l’Endocrinologia ginecologica e la Chirurgia ginecologica.

• GIORNI DI VISITA IN LIBERA PROFESSIONE: : Martedi

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE AL N°: : 059 212090

Dr. Mario De Santis - Specialista in Radiologia Diagnostica

 

Esegue esami ecografici di tutti i distretti corporei ad eccezione delle ecografie morfologiche per le donne in stato di gravidanza .

Curriculum vitae

Il Dr Mario De Santis é nato a Cosenza il 24 Marzo 1956.
Conseguito il diploma di scuola media superiore,maturità classica,nel 1974 si é iscritto alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Modena,ove il 28-7-1980 si é laureato col punteggio di 110 e lode.
Conseguita l'abilitazione professionale nel Novembre 1980,si é iscritto all'albo dell'Ordine dei Medici-Chirurghi della Provincia di Cosenza l' 11-12-1980.
Nel 1981 ha vinto il concorso di ammissione alla scuola di specializzazione in Radiologia Diagnostica presso l'Università di Modena,ove si é specializzato il 12-12-1984 col punteggio di 70 e lode.
Nel periodo 1 Aprile 1981 -31 Marzo 1982 ha svolto tirocinio pratico ospedaliero in Radiologia presso l' Istituto di Radiologia del Policlinico di Modena,ottenendo giudizio finale di ottimo.
Dal giugno 1982 al settembre 1984 ha svolto attività di medico frequentatore volontario presso l'Istituto di Radiologia del Policlinico di Modena.
Dal l’ottobre 1984 al novembre 1986 ha svolto attività di assistenza ospedaliera quale assistente incaricato di Neuroradiologia presso la USL n° 9 di Cosenza,dalla quale si è dimesso volontariamente.
Dal Novembre 1986 al Marzo 1987 ha ricoperto incarico per supplenza presso l’Istituto di Radiologia del Policlinico di Modena,USL n° 16 .
Dall’Agosto 1987 ad Aprile 1988 è stato assistente a tempo pieno presso il Servizio di Radiologia dell’Ospedale di Sassuolo,USL n° 17 dal quale si è dimesso volontariamente per assumere il ruolo prima di assistente a tempo pieno,quindi di Aiuto corresponsabile e di dirigente di 1°livello, presso la Radiologia I dell’Azienda Ospedaliera Policlinico di Modena ove dal 15.07.1999 gli è stato attribuito l'Incarico Dirigenziale di fascia D,quale Responsabile del Modulo
Professionale di coordinamento di attività diagnostica e terapeutica in ambito oncologico.
Dal luglio 2002 gli è stato attribuito l'incarico dirigenziale quale responsabile del Modulo Professionale Complesso di Angiografia Diagnostica ed Interventistica.
Dal Settembre 2006 coordina l’attività di radiologia vascolare ed interventistica per il dipartimento integrato “Servizi diagnostici e per immagini”.

Attività Didattica.

Dall'anno accademico 1988-89 al 1991-92 ha svolto le funzioni di Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Radiologia dell'Università di Modena relative all'insegnamento di "Radiodiagnostica speciale dei vari organi ed apparati I".
Dall'anno accademico 1993-94 al 1995-96 gli sono state conferite le funzioni di Professore a Contratto presso la Scuola di specializzazione in Radiologia dell'Università di Modena relative all'insegnamento di "Metodologia Clinica nella diagnostica per immagini dei vari organi ed apparati.
Dal 1992-93 al 1993-94 ha svolto le funzioni di Professore a Contratto presso la scuola di specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva relative all'insegnamento di "Ecografia".
Dall'anno accademico 1993-94 al 1996-97 e dall’anno accademico 1999- 2000 al 2006-07 gli sono state conferite le funzioni di Professore a Contratto presso la scuola di specializzazione in Chirurgia Vascolare relative all'insegnamento di "Angioradiologia Periferica".
Dall’anno accademico 1997-98 al 1998-99 per la Scuola di Specializzazione in Chirurgia d’urgenza e Pronto Soccorso per l’insegnamento di “Angioradiologia”
Dall'anno accademico 1991-92 al 2009-10 gli sono state conferite le funzioni di Professore a Contratto per la Scuola di Specializzazione in Radiologia per l'insegnamento di "Radiologia Interventiva".
Per l’anno accademico 1998-99 gli è stato conferito l’incarico di docente a contratto nell’ambito del Diploma Universitario di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica per lo svolgimento di attività didattiche per la disciplina di “tecniche di diagnostica per immagini II” e per l’anno accademico 1999-2000 per la disciplina di “Tecniche di diagnostica per immagini III”:
Infine gli sono state conferite le funzioni di Professore a Contratto per lo svolgimento di attività didattiche integrative per gli insegnamenti di "Radioterapia" per l'anno accademico 1994-95 e "Radiologia" per l'anno accademico 1995-96,1996-97,1997-98.1998-99,1999-00,2000-01,2001-02 per il corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Modena .

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: : 059 212090

Dr. Alfredo Speranzoni - Specialista in Medicina Legale

• GIORNI DI VISITA: : MERCOLEDì


• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: : 059 212090

Dr. Paolo Pecorari - Specialista in Medicina dello Sport

Visite medico sportive con rilascio di certificato di idoneita' agonistica e non agonistica .

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: : 059 212090

Dr.ssa Tiziana Aresu - Specialista in Allergologia ed Immunologia

Esegue visite allergologiche con l'esecuzione di vari test, tra i quali:

-PRICK TEST (test con estratti allergenici) per inalanti ed alimenti;
-PRICK-PRICK (con alimenti freschi);
-PATCH TEST (test epicutaneo a lettura ritardata) per dermatiti da contatto.

PERCHE' SI DIVENTA ALLERGICI ?

Perché alcuni soggetti predisposti geneticamente, in presenza di fattori favorenti o scatenanti iniziano a produrre anticorpi chiamati IgE nei confronti di componenti di pollini, di alimenti o da contatto.
Le allergie possono manifestarsi anche come dermatiti. In una parte di questi casi la cute perde la capacità di tollerare le numerose sostanze con cui veniamo in contatto
Le intolleranze alimentari:
Con questo termine si vuole indicare una qualsiasi reazione avversa che segue all’ingestione di un alimento, e che sia riproducibile. Si possono avere reazioni: Tossiche, metaboliche, allergiche.
Tra le reazioni metaboliche quella più frequente è l’intolleranza al lattosio, causata dalla non presenza o scarsa funzionalità dell’enzima che digerisce il latte.
La dicitura intolleranza viene utilizzata anche per indicare una avversione psicologica ad un alimento.

Curriculum Vitae

Laurea in Medicina e Chirurgia nel Luglio 1997 presso l'Università degli studi di Cagliari, nel 2001 consegue la Specializzazione in Allergologia ed Immunologia clinica frequentando il Reparto di Patologia Medica e Immunologia Clinica ed Allergologica della Clinica Universitaria di Cagliari con particolare interesse sulla diagnosi e terapia di malattie autoimmuni.
Dal 2002 al 2004 frequenta il Reparto di Dermatologia del Policlinico di Modena con particolare interesse per la diagnosi ed il trattamento di malattie cutanee ed allergologiche.
Da Maggio 2005 Contratto libero professionale con il
Attualmente svolge la sua attività presso l' USL di Carpi e di Mirandola con incarico a tempo indeterminato in qualità di Specialista ambulatoriale in allergologia di 1° livello.

• GIORNI DI VISITA IN LIBERA PROFESSIONE: : Mercoledì mattina-Venerdì pomeriggio.

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: : 059 212090

Dott. ssa Giovanna Lauretani - Specialista in Fisiatria

Visite mediche specialistiche in Fisiatria e Rieducazione Funzionale

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: 059 212090

Dott.

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: 059 212090

Dott.ssa Ilaria Azzoni - Chirurgia vascolare

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’ Università degli Studi di Ferrara. Laurea specialistica in Chirurgia Vascolare conseguita con lode presso l’ università di Modena e Reggio Emilia.
Partecipazione a numerosi congressi e corsi teorico-pratico sia nazionali che internazionali in Chirurgia Vascolare e Medicina Estetica. Relatrice in alcuni convegni specialistici.
Partecipazione a lavori scientifici durante gli anni di Specializzazione, con pubblicazioni su libri e riviste specialistiche ad alto Impact Factor
Lavora presso Ambulatori Pubblici e Privati in Mantova e Provincia, Cremona, Modena e Provincia, Vicenza e Provincia, Verona ed esegue visita e diagnostica specialistica domiciliare anche in collaborazione col noto Servizio Cittadino
Esegue visite chirurgiche vascolari specialistiche, esame ecocolordoppler arterioso e venoso degli arti inferiori e superiori, aorta addominale, Tronchi Sovra Aortici (TSA), flebologia, scleroterapia, Medicina Estetica particolarmente volta al benessere ed all’ estetica degli arti inferiori con trattamento di ritenzione idrica, PEFS, cellulite, epilazione laser prosegressivamente permanente, Carbossiterapia

• PER APPUNTAMENTI TELEFONARE: 059 212090

WADDAN CENTER srl | 55, Via Tiraboschi - 41124 Modena (MO) - Italia | P.I. 02434540361 | Tel. +39 059 212090 | Fax. +39 059 217846 | waddancentersrl@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite